Conscious Guide: giacca sartoriale da uomo

giacca sartoriale da uomo, sinonimo di eleganza e capo must-have senza tempo
Caricamento...

Conscious Guide: giacca sartoriale da uomo

Giacca sartoriale da uomo, sinonimo di eleganza e capo must-have senza tempo

Quando parliamo di abbigliamento maschile, esistono dei capi irrinunciabili: uno tra questi è sicuramente la

. Sinonimo di eleganza, classe e finezza, questo capo vanta una storia antichissima: a partire dal farsetto della seconda metà del VII secolo, passando per la marsina spagnola, il frac o la redingote inglesi, la giacca sartoriale per come la si conosce e apprezza oggi è nata passando attraverso tante forme ed evoluzioni, ciascuna simbolo dei propri tempi e valori culturali. Per questo motivo, la giacca sartoriale non può dirsi solo un capo, ma il risultato di un processo ricchissimo dove simboli, funzioni e significati si sono mescolati perfettamente per dar forma a qualcosa in cui l’uomo di oggi si sente perfettamente rappresentato.

Giacca sartoriale da uomo elegante e casual, come sceglierla?

Sebbene esistano molte tipologie di giacche da uomo e la moda, coi suoi protagonisti, ogni anno proponga modelli che si distinguono per colori e stili differenti, vi è un unico punto fermo su cui tutti rimangono intransigenti: la giacca sartoriale deve vestire alla perfezione. Non un centimetro di più, non un centimetro di meno. Non deve essere né troppo larga, né troppo stretta. Consapevoli di questo e delle difficoltà che possono presentarsi durante la scelta di una giacca sartoriale, Corneliani ha creato una guida che pone al centro i punti e gli elementi principali da apprendere, affinché chiunque, non solo i nostri clienti, possa sentirsi guidato verso la massima espressione dell’eleganza e del comfort.

I Criteri fondamentali per la giacca sartoriale da uomo perfetta

Per la scelta di una giacca sartoriale da uomo, sia questa elegante o casual, si devono innanzitutto considerare la lunghezza della giacca sartoriale e l’ampiezza delle spalle.

Nel primo caso, la lunghezza delle maniche della giacca sartoriale deve essere sempre considerata in relazione alla lunghezza delle maniche della camiciache si vorrà indossare. Regola vuole dunque che il polsino della camicia debba sporgere non di più e non di meno di circa 1 centimetro dalla manica della giacca sartoriale, quando il braccio è teso.

Per quanto riguarda le spalle della giacca sartoriale, queste devono essere realizzate larghe abbastanza da permettere alle maniche di scendere morbidamente. Il giromanica deve consentire massima libertà nei movimenti delle braccia.

Collo o Rever della giacca sartoriale da uomo

Il collo della giacca sartoriale, detto Rever, trova la sua origine nel termine inglese che tradotto significa “contrario”. Storicamente, infatti, ci si riferiva al rever come ad un elemento di un capo che era stato ripiegato verso l’esterno, consentendo di vederne il rivestimento sottostante. Il significato attuale lo acquisisce nel tardo ‘800, quando i cappotti non sono più abbottonati ma indossati con risvolti aperti. Il bavero allora rappresentava una delle poche opportunità per ornare il capo. Oggi i rever della giacca sartoriale sono un elemento più che distintivo, poiché ne va a determinare lo stile e l’occasione di appartenenza più adatto. Le tre tipologie principali sono:

 

●       Rever classico o dentellato: si tratta della tipologia più tradizionale e comune. I suoi risvolti assumono una forma idealmente ad angolo retto, che punta lateralmente, verso l’esterno del petto. Versatile e discreto, il rever classico è l’ideale per giacche monopetto e abiti da ufficio.

●       Rever a lancia o ‘a punta’: è tipico della giacca sartoriale doppio petto, degli abiti formalicome il tight o il frac. Diversamente dal rever classico, il rever a lancia è quasi privo di un cran e le sue punte sono rivolte verso l’alto, enfatizzando l’ampiezza delle spalle e del petto.

 

●       Rever a scialle: questa tipologia di rever è sicuramente la più adeguata per occasioni importanti e cerimonie. È caratterizzato da una forma arrotondata e dall’assenza del cran. In questo caso, il bavero è un unico elemento-risvolto che parte dal collo e termina al di sotto del petto. Il rever a scialle, armonico e semplice, viene utilizzato quasi esclusivamente per lo smoking.

Cran della giacca sartoriale da uomo, significato e caratteristiche

Affrontando il tema del rever, ossia del collo di una giacca sartoriale, si è nominato il Cran. Ma cos’è e come influisce sul disegno di una giacca sartoriale? Con Cran si intende lo spacco che separa il collo della giacca sartoriale dal bavero. Coerentemente con quanto affrontato precedentemente, risulta chiaro che la sua forma dipenda dal rever scelto, tuttavia la tipologia più diffusa e comune resta il cran a ‘bocca di pesce’, ossia quella più standard, caratterizzata da un’ampiezza inferiore ad un angolo di 90° e che si adatta perfettamente a giacche su misura ma anche in taglia. 

Taglia per giacca sartoriale da uomo, come scoprirla?

Infine, per la scelta della taglia ideale per la giacca sartoriale da uomo, Corneliani mette a vostra disposizione questa tabella che vi mostra con precisione la corrispondenza tra taglia, altezza e giropetto.

SIZE HEIGHT (cm) BUST (cm)
size 44  166-170 86-89
size 46 168-173 90-93
size 48 171-176 94-97
size 50 174-179 98-101
size 52 177-182 102-105
size 54 180-184 106-109
size 56 182-186 111-113
size 58 184-188 114-117
size 60 185-189 118-121
size 62 187-191 122-125
size 64 189-193 126-129
size 66 191-194 130-133
size 68 193-197 134-137
size 70 195-199 138-141

Eleganza senza tempo

In Corneliani, nel tempo, abbiamo raccolto e fatto tesoro di un’eredità che coniuga passione ed esercizio finissimo e grazie ai nostri valori e alla nostra naturale predisposizione all’eccellenza rimaniamo fedeli a noi stessi, sostenendo il meglio dell’eleganza italiana, superando così la prova del tempo e delle mode.

Eleganza senza tempo

In Corneliani, nel tempo, abbiamo raccolto e fatto tesoro di un’eredità che coniuga passione ed esercizio finissimo e grazie ai nostri valori e alla nostra naturale predisposizione all’eccellenza rimaniamo fedeli a noi stessi, sostenendo il meglio dell’eleganza italiana, superando così la prova del tempo e delle mode.

Scopri gli abiti e giacche Corneliani

Eleganza essenziale, materiali ricercati, fit impeccabili. Abiti e giacche si svelano come classici sartoriali in modellature e costruzioni rilassate. Dalle giacche monopetto e doppiopetto agli abiti eleganti per un quotidiano ricercato, il Made in Italy trova nella collezione Primavera Estate 2022 un'espressione solida e allo stesso tempo fluida.